Sintomi, Diagnosi e terapia della carenza di magnesio

La carenza di magnesio, a seconda della gravità può causare vari sintomi. I segni precoci di una carenza non sempre vengono riconosciuti come tali. Tra i possibili primi sintomi si possono elencar:

  • mancanza di appetito;
  • torpore fisico e psichico (letargia)
  • stanchezza
  • nausea/vomito
  • debolezza fisica

Quando la carenza di magnesio è particolarmente marcata, ne può conseguire una disregolazione dell’attività muscolare nell’interazione con i nervi che trasportano l’impulso. In medicina, questa condizione viene denominata iperreattività neuromuscolare. Di conseguenza, possono comparire ulteriori sintomi:

  • tremore
  • crampi alle mani e ai piedi
  • crampi muscolari
  • crisi con disturbi motori
  • crampi generalizzati a tutto il corpo

A causa del ruolo del magnesio nella regolazione del sistema cardiocircolatorio, una grave carenza di questo minerale può inoltre comportare disturbi del ritmo cardiaco o battito cardiaco accelerat.

Diagnosi della carenza di magnesio

Poiché la carenza di magnesio si manifesta all’inizio sotto forma di sintomi aspecifici, spesso la diagnosi corretta è posta con ritardo. Di solito, in presenza di segni di carenza di magnesio si effettua l’analisi di un campione di sangue  in base alla quale si determina il contenuto di magnesio nel siero del sangue. Quando la concentrazione misurata risulta inferiore a un determinato valore limite 0,7 mM), si è in presenza di carenza di magnesio (ipomagnesiemia). Eventualmente, per una determinazione più precisa dello status del magnesio ci si può servire di una ulteriore procedura diagnostica: il cosiddetto test di carico del magnesio trova applicazione in particolare in quei casi in cui il valore del magnesio nel sangue è ancora nell’ambito della norma, tuttavia sono presenti evidenti sintomi di carenza.

Il magnesio negli alimenti

Per ovviare a una carenza solo di lieve entità, può essere sufficiente il passaggio a una alimentazione ricca di magnesio. Tra gli alimenti a elevato contenuto di magnesio vi sono  p. es. le verdure a foglia verde come gli spinaci e la bietola, il pane integrale, i legumi (p. es. fagioli e lenticchie), i semi di piante (p. es. di zucca e di girasole) e i frutti a guscio (p. es. mandorle e anacardi). Una ulteriore importante fonte di magnesio è rappresentata dall’acqua minerale con un elevato contenuto in minerali.

Preparati utili a supplire a una carenza di magnesio

Alla presenza di una marcata carenza di magnesio, che non può essere compensato da un adattamento dell’alimentazione, di solito si rimedia con l’assunzione di preparati contenenti magnesio. È in commercio una gran varietà di integratori alimentari, che si differenziano tra loro nella loro composizione e nel contenuto dei vari composti del magnesio. Si raccomandano integratori alimentari, il cui magnesio può essere assimilato il più possibile completamente dall’organismo, e che quindi presentano un’alta biodisponibilità. Ne fanno parte p. es. dei preparati a base di magnesio citrato oppure di ossido di magnesio e acido citrico, che dissolvendosi nell’acqua vengono trasformati immediatamente in magnesio citrato e quindi sono equivalenti.

Il magnesio nella prevenzione e nella terapia

L’utilizzo di preparati a base di magnesio può rappresentare un beneficio in vari quadri patologici. Uno studio clinico ha dimostrato che l’assunzione in via preventiva di magnesio ha potuto ridurre la frequenza delle crisi emicraniche nei pazienti che ne sono affetti. Nel trattamento delle crisi convulsive gravidiche e dei loro precursori (eclampsia e pre-eclampsia) la somministrazione di magnesio è una misura medica già ben collaudata. Intanto da alcuni studi risulta che un’assunzione supplementare di magnesio può rappresentare un beneficio per pazienti affetti da ipertensione arteriosa, diabete o asma. Tuttavia, le persone interessate dovranno dapprima chiedere al loro medico se, a suo giudizio, nel loro caso, risulti appropriata una eventuale assunzione di preparati contenenti magnesio.

Cookie-Einstellungen

Impressum

Wir verwenden Cookies, um Ihnen ein optimales Webseiten-Erlebnis zu bieten. Dazu zählen Cookies verschiedener Kategorien. Sie können selbst entscheiden, welche Kategorien Sie zulassen möchten. Bitte beachten Sie, dass auf Basis Ihrer Einstellungen womöglich nicht mehr alle Funktionalitäten der Seite zur Verfügung stehen.

Weitere Informationen finden Sie in unserer Datenschutzerklärung.

Details anzeigen
Cookie-Einstellungen

Hier finden Sie eine Übersicht über alle verwendeten Cookies. Sie können Ihre Einwilligung zu ganzen Kategorien geben oder sich weitere Informationen anzeigen lassen und so nur bestimmte Cookies auswählen.

Notwendig
Diese Cookies sind für den Betrieb der Seite unbedingt notwendig und ermöglichen Ihnen sicherheitsrelevante Funktionalitäten.
Statistik & Marketing (1)
Um unser Angebot und unsere Webseite ständig zu verbessern, erfassen wir anonymisierte Daten für Statistiken und Analysen. Mithilfe dieser Cookies können wir beispielsweise die Besucherzahlen und den Effekt bestimmter Seiten unseres Web-Auftritts ermitteln und unsere Inhalte laufend optimieren.
Die Marketing Cookies dienen dazu um Ihnen passende Inhalte/Anzeigen in unserer Werbung anbieten zu können. Somit können wir Nutzern Angebote präsentieren, die für Sie besonders relevant sind.
Details ausblenden